martedì 20 dicembre 2011

Frittelle di cavolfiori

             Una ricettina semplice e gustosa che ,a parere mio farà mangiare il cavolo, anche a chi non
vuol neanche sentire l'odore.

Ingredienti per 15 frittelle:

farina "00" gr 200
acqua gr 150
lievito di birra fresco gr 2
sale:un pizzichino
tre cime di cavolfiore lessato
olio per friggere.

Sciogliamo il lievito nell'acqua,setacciamo la farina ,schiacciamo i cavoli,impastiamo il tutto con una spatola,l'impasto deve essere molto morbido.
Copriamo e lasciamo lievitare per 3 ore circa.
Dopo di che mettiamo a scaldare l'olio in una padella e quando è caldo,formiamo della palline con il cucchiaio bagnato e versiamole nell'olio,lasciamo cuocere per pochi minuti,facciamole sgocciolare dall'olio su carta assorbente ,spolveriamo leggermente di sale e serviamole calde.

8 commenti:

  1. ciao cara!ottima ricetta!brava!Abbiamo aggiornato i premi per il contest!

    RispondiElimina
  2. A me i cavolfiori piacciono in ogni modo, certo che cosí sono squisiti! A pretso e buona giornata

    RispondiElimina
  3. ammazza devono essere proprio buoni!!!approfitto per farti tanti auguri di buone feste a te e a tutta la tua famiglia!baci!

    RispondiElimina
  4. Io sono una di quelle che non vuole sentirne neanche l'odore ma fatto in questo modo e'difficile resistere!!Approfitto per fare a te e ai tuoi cari tantissimi auguri di un sereno e lieto Natale un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  5. adoro questa ricetta uno tira l'atro

    RispondiElimina
  6. Sìììììììì, li faccio pure io e sono stupendi!!!!!! Baci Melania!

    RispondiElimina
  7. uhh mi erano sfuggite queste fantastiche frittelle

    RispondiElimina
  8. proverò di certo a farle....alla mia splendida mamma riuscivano una meraviglia e da quando non c'è più non le ho più mangiate e nemmeno le persone che l'hanno amata come me....vi farò sapere come è andata e intanto....grazie!

    RispondiElimina

Cerca nel blog