sabato 26 novembre 2011

Crostata ricotta e pere light


         
Nel realizzare questo dolce sono stata colta da non poche perplessità,
ero molto indecisa sul sapore finale,ma in fondo le sperimentazioni
servono proprio a questo.
Risultato: parole pronunciate dalle mie "CAVIE"  "se non ce lo avessi detto
avremmo pensato a una bomba calorica"  ihih .

 Ingredienti:

per la pasta frolla:
farina integrale del "molino Chiavazza" 300 gr
zucchero di canna 100 gr
1 uovo intero
margarina leggera 100 gr
4 cucchiai di latte
un pizzico di sale
mezzo limone
lievito per dolci mezzo cucchiaino

per il ripieno:
3 grandi pere
zucchero di canna 1 cucchiaio
rum 2 cucchiai
un po di succo di limone
un po di margarina
un pò di cannella in polvere

per la crema:
ricotta fresca 500 gr
zucchero di canna 120 gr
2 cucchiai di cioccolata fondente grattuggiata
1 uovo intero
2 cucchiai di rum

Preparazione
prepariamo la pasta frolla come al solito, compattiamo :
                copriamo con pellicola e facciamola riposare in frigo per mezz'ora.
In una padella ,mettiamo il cucchiaio di margarina , lo zucchero di canna,
sbucciamo le pere e tagliamole in 8 parti  , facciamole cuocere un po a fiamma vivace,
aromatizziamo con cannella ,limone e il rum,spegniamo quando non c'è più
umidità nella padella.
Da parte prepariamo la crema:setacciamo la ricotta,frulliamo lo zucchero di canna,
amalgamiamolo alla ricotta,aggiungiamo il rum,la cioccolata ,l'uovo leggermente battuto.
Prendiamo la pasta frolla,imburriamo una teglia di 30 cm di diametro,stendiamo la frolla
facendo molta attenzione perchè essendo integrale tende a sbriciolarsi,foderiamo la teglia,
sistemiamo le pere sul fondo,copriamo con la crema di ricotta,decoriamo con strisce
di pasta frolla e cuociamo il dolce per 1 ora a 160°.
Sformiamolo quando è tiepido e spolveriamo di zucchero a velo:

7 commenti:

  1. mmmmmmmm....che delizia misa' che questa te la copio!!! buona domenica ;-)))

    RispondiElimina
  2. bellissima e chissà che buon!baci!

    RispondiElimina
  3. Nonostante tante perplessitòa, ci sembra riuscita proprio bene! ottima la scelta di una farina integrale per la base, per meglio contrastare la dolcezza del ripieno.
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Ciao complimenti per le belle ricette del tuo blog questa torta e- bellissima e deve anche essere molto buona!!!Mi aggiungo ai tuoi sostenitori se ti va passa a trovarmi !!!A presto!!!

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze
    siete sempre molto carine a lasciare i vostri commenti,che mi fanno tanto piacere.
    Baci a tutte

    RispondiElimina
  6. Bellissima e favolosa crostata slurp!!
    Mi prendo una bella fettona!!!
    smacckete Anna

    RispondiElimina
  7. Adoro fare i dolci però ti confido che la pasta frolla integrale ancora non l'ho fatta...Quindi non sò come sia di gusto ma la tua crostata si vede che è invitante!Brava!Lolly

    RispondiElimina

Cerca nel blog