giovedì 8 settembre 2011

Chiocciola ripiena di verdure

Qualche giorno fa è stato il mio compleanno,e mio marito mi ha voluta
portare a cena fuori.La scelta è caduta su di una pizzeria famosa di
Caserta e tra gli antipasti c'era una fetta di tortano ripieno di verdure.
Che ve lo dico a fare...buonissimo,io ho aguzzato il mio ingegno per poter
capire gli ingredienti.
Alla fine come al solito da capotosta, quale sono,ho elaborato una mia
personale interpretazione di quel fantastico tortano.
INGREDIENTI.
Farina "00" gr 500
acqua gr 250
olio evo 3 cucchiai
sale 12 gr
lievito di birra gr 8
1 peperone
1 melenzana
1 patata grande
1 scalogno
olio evo qb
1 cucchiaio di strutto o burro
origano
5 pomodorini ciliegine
peperoncino qb
50 gr di olive denocciolate

Procedimento:
Per prima cosa preparare l'impasto sciogliendo il lievito nell'acqua
aggiungere quasi tutta la farina,impastare a mano o con l'impastatrice
fino a che non incorda,in ultimo aggiungere l'olio ed il sale.Trasferire
l'impasto in una ciotola unta e coperta con pellicola in frigo per 8 ore.

Nel frattempo arrostite il peperone,conditelo con olio,origano,peperoncino,
sale olive e capperi se li preferite,FATTO? metteteli da parte.

Saltate in padella con un po di olio la melenzana senza sbucciarla ma tagliata a tocchetti,
quando è quasi cotta,aggiungete i pomodorini tagliati,un po di sale,un aglio
origano,pepe, lasciate cuocere per 5m.

Sbucciate la patata tagliatela a tocchetti e fatela insaporire con un po
di strutto uno scalogno tagliato molto sottile,sale, pepe,qualche cucchiaio di
latte,lasciatele cuocere e raffreddare.

Trascorse le otto ore di riposo dell'impasto toglietelo dal frigo,trasferitelo
su di una spianatoia,lasciatevelo per 15m coperto a campana,dopo di che
col matterello ricavate un rettangolo.
Adesso distribuite uniformamente,tutte le verdure che avete preparato
precedentemente
arrotolate pian piano e sistematelo nella teglia a mò di chiocciola.
Lasciate lievitare per mezz'ora e poi
trasferite nel forno caldo a 180G° e cuocete per 1 ora circa.

Può essere mangiato caldo, freddo,da solo oppure accompagnato con dell'
ottimo formaggio.

1 commento:

  1. Wow....sembra davvero gustosissima...complimenti allo chef...:)

    RispondiElimina

Cerca nel blog