lunedì 9 gennaio 2012

Ciabatta

   Era da un pò che non postavo un bel pezzo di pane,e non perchè non abbia panificato;tutt'altro ,io sforno il pane quasi tutti i giorni,ma questa è la mia prima ciabatta,è venuta con un pò di gobba ,però il sapore,è proprio come quella della panetteria.

Ingredienti per 2 ciabatte:
farina "0" 300gr
farina manitoba 100gr
farina "00"100gr
sale 10gr
acqua 375gr
lievito di birra 5 gr
malto d'orzo la punta di un cucchiaino.

Preparazione:
iniziamo la sera impastando leggermente :la farina manitoba con 50 gr di acqua presa dal totale e 2 gr di lievito di birra,copriamo e lasciamo per 12 ore.
La mattina , in una terrina ,sciogliamo il malto e il lievito nella restante acqua,versiamo le farine setacciate e impastiamo per almeno 10m,aggiungiamo il sale,trasferiamo sulla spianatoia,battiamo sul tavolo,poi copriamo a campana per 10m. Allarghiamo leggermente e pieghiamo a portafoglio,
ungiamo la terrina,mettiamo l'impasto,copriamo e lasciamo lievitare in un luogo tiepido,fino al raddoppio.Portiamo l'impasto nuovamente sulla spianatoia,dividiamolo in 2 parti,ripieghiamo a portafogli  tutti e due i pezzi,copriamo e lasciamo per 20m.
Adesso,cerchiamo di allungare un pò i pezzi , trasferiamoli su carta forno ,lasciamo lievitare per un'altra ora circa,riscaldiamo il forno a 250°e mettiamo una teglia capovolta a riscaldare nel forno,inforniamo direttamente sulla teglia calda ,lasciamo la temperatura a 250°,ma dopo 10m abbassiamo a 180°,.facciamo cuocere per alti 40m circa. Spegniamo il forno apriamo lo sportello e lasciamo raffreddare il pane per almeno un ora.
 

12 commenti:

  1. E si cara Melania tutta un altra cosa il pane fatto in casa anche per il profumo di buono che sprigiona nella casa!!!La ciabatta e' buonissima e a te e' venuto splendidamente!!!!Buona giornata bacioni!!!

    RispondiElimina
  2. bravissima,il profumo mi è arrivato fin qui!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  3. favolosa , appena ho un pò di tempo la farò!!
    Bravissima buon pomeriggio Anna

    RispondiElimina
  4. Un altro splendido pane, complimenti Melania!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. ma guarda qui che belle!!!!!

    RispondiElimina
  6. che bella ricetta cara melania! e come l'hai spiegata bene... complimenti ^_ì immagino il profumo che avevi in casa!

    RispondiElimina
  7. Che risultato spettacolare! Mi piacciono le preparazioni lunghe, questa me la segno e provo. Buona serata, Babi

    RispondiElimina
  8. che buono il pane fresco fatto in casa sentiamo già il profumo , brava ! ciaoo

    RispondiElimina
  9. come lo farciamo questo filone?brava davvero un bel lavoro

    RispondiElimina

Cerca nel blog