sabato 28 aprile 2012

"Panbrioche senza impastare" e "auguri speciali"

Buon sabato a tutti !!finalmente la primavera è arrivata .......
Oggi è santa Valeria ..patrona di Seregno .Valeria  deriva dal greco e significa "forte e robusto".
Ma Valeria vuol dire anche "Amicizia".
L'amicizia è stare insieme anche quando siamo fisicamente distanti,
raccontarci tutto anche quando non abbiamo nulla da dirci,
gioire per l'altro anche quando per noi ci sarebbero solo lacrime,
è utopia? no è l'AMICIZIA.

Avendo già sperimentato la pizza ed il pane senza impastare  ,ho voluto provare anche il panbrioche.
Posso dire che è molto semplice ,facile perchè non bisogna incordare l'impasto e poi è comodo perchè si mescolano gli ingredienti ,  e può sostare in frigo anche 3 giorni  prima della cottura.Io ho aggiunto dei mirtilli ,ma potete benissimo sostituire con del cioccolato tritato.

Ingredienti per uno stampo da plum-cake:
farina manitoba gr 300
zucchero gr 70
lievito di birra fresco gr 10
latte intero gr 80
burro gr 90
uova medie 2
un pizzico di sale
un limone
un po di vaniglia
mirtilli secchi gr 90
2 cucchiai di rum


Mettete i mirtilli in una ciotola e copriteli con acqua calda per ammorbidirli un po.
In un pentolino sciogliete il burro con la buccia di limone grattugiata ,appena sfrigola spegnete.Aggiungete il latte ,la vaniglia , trasferite il tutto in un contenitore di acciaio ,oppure di vetro ,appena tiepido aggiungete le uova battute un po ,il lievito sbriciolato ,il sale,il rum.

Aggiungete la farina setacciata e mescolate ,
inserire i mirtilli asciugati e infarinati,
a questo punto coprite con pellicola ,infilate il contenitore in una busta di plastica ,lasciate a temperatura ambiente per un ora e poi in frigo ,per un minimo di 24 ore fino a 96 ore.
Trascorso il tempo di riposo ,togliete dal frigo lasciate riprendere la lievitazione ,poi trasferite l'impasto sulla spianatoia appena infarinata , dividete in 3 parti ,arrotolate ogni pezzo e formate la treccia .Disponetela nelllo stampo unto di burro ,coprite con pellicola e lasciate che la treccia arrivi al bordo dello stampo ,dopo di che spruzzate con un po di latte tiepido e infornate per 50m a 160°.
Auguroni Valeria!

47 commenti:

  1. Che meraviglia!!!!!
    Ottimo davvero e tesoro tu sei davvero brava!!!!!!!!!!!!
    Un panbrioche che sarebbe perfetto adesso con il caffè!!!!!!!!!!!!
    Un bacione e buon Sabato!!!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  2. Mi sono appena alzata!!! Sarebbe perfetto per la mia colazione!!!

    RispondiElimina
  3. meraviglioso!!!!!
    caspita,domani mattina ho la sveglia alle 5,15 per andare al lavoro,mi ci vorrebbe proprio per affrontare la mattinata!

    RispondiElimina
  4. Non ho ancorabtrovato la ricetta definitiva per il pan brioche, ovviamente non mancherò di provarebla tua versione. Sembra sofficissimo ed è anche comodo da preparare... Insomma le premesse ci sono tutte! Un bacio e buona domenica

    RispondiElimina
  5. Un bel panbrioche, sofficioso, da provare!!!Ciao, buona domenica.

    RispondiElimina
  6. Ciao Melania dolcissima, sono felice che ti reputi una mia amica sei una persona cosi' cara e affettuosa e poi e' comodo avere un amica come te che prepara queste delizie verrei sempre a pranzo a casa tua ahahah!!!Bellissimo questo pan brioche e se e' anche facile da fare e' solo da provare!!!Un abbraccio e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  7. L'amicizia è una cosa stupenda..poche ma buone amiche..
    la tua brioche mi piace molto

    RispondiElimina
  8. che bel panbrioche!
    Questa idea del frigorifero...mi alletta moltissimo!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao MELANIA ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  10. La mia amichetta è trooppo forte!!! Melania cara sei uno schianto, mi stupisci ogni volta di più! Tu e i lievitati state lavorando alla grande!!! Bacione e buona domenica!!

    RispondiElimina
  11. particolare e golosooo da morireeeee

    RispondiElimina
  12. L'idea di preparare il pan brioche senza dover impastare per tutto quel tempo mi fa venire una gran voglia di mettere le mani "non" in pasta... :-)

    RispondiElimina
  13. Bellissime le parole sull'amicizia, e favoloso il tuo panbrioche da provare sicuramente.
    Baci e buona domenica

    RispondiElimina
  14. Melania cara.......le tue parole sull'amicizia rispecchiano la bella persona che sei!e la tua ricetta è strautile!!!!!la segno immediatamente!!sei bravissima e ti faccio i miei sinceri complimenti!!!BUONA DOMENICA!!!!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Che bello avere un'amica come te!!!!! Un abbraccio Melania, sono molto presa con il lavoro, scusa la mia poca presenza. . . Un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. che bello il significato di Valeria:-) pr me l'amicizia e' un valore molto importatnte e deve essere curato sempre! il tuo panbrioche e' strepitoso sembra cosi' soffice! un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Perfetto questo panbrioche. Ottimo a colazione. Ti e' riuscito alla perfezione. Ciao

    RispondiElimina
  18. Concordo con te Melania riguardo l'amicizia che per me e' sacra.
    Ottimo e delizioso pan brioche.
    A presto

    RispondiElimina
  19. Bellissimo , stupendo e soffice brava!!
    Buon 1° Maggio bacioni!

    RispondiElimina
  20. Fantastico questo panbrioche!!! Un abbraccio Arianna

    RispondiElimina
  21. copiata!! :) mi piace tantissimo questa ricetta.... appena riesco la voglio provare.

    RispondiElimina
  22. Mi fà ricordare tutte le mattine della mia infanzia,appena sveglia, per tutta la casa si sentiva l'odore di questo dolce meraviglioso. Adesso è arrivato il momento grazie a te di gustarlo di nuovo.Un bacio.

    RispondiElimina
  23. Fantastico!
    semplice...buono...e bello...
    grazie per la ricetta.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  24. Una meraviglia!!! La foto di sopra mi fa mordere lo schermo del computer!!

    RispondiElimina
  25. Ha un aspetto magnifico!ciao buona giornata :-)

    RispondiElimina
  26. I tuoi auguri sono stati veramente speciALI, gRAZIE!vALERIA

    RispondiElimina
  27. Si presenta molto bene, da fare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  28. Belle le tue parole sull'amicizia e anche molto vere!
    Il tuo Pan brioche deve essere buonissimo!

    RispondiElimina
  29. Bellissima ricetta da provare
    e grazie per il post
    ciao

    RispondiElimina
  30. quanto sarà morbidooooooo *___*

    RispondiElimina
  31. best quality ingredients available, cooking them properly and keeping it simple - yummy

    RispondiElimina
  32. Buon fine settimana cara!!!

    RispondiElimina
  33. ti e'venuto benissimo Mely...brava e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  34. Buona la ricetta e belle le tue parole sull'amicizia.
    Buon fine settimana.
    A presto.

    RispondiElimina
  35. Buono il tuo pan brioche! Grazie del commento e felice domenica!Baci.

    RispondiElimina
  36. Ti è venuto molto bene, ha un aspetto delizioso.
    Brava

    RispondiElimina
  37. secondo te non lo provo presto pure io???mi piace sta cosa dell'impasto,frigo et voila' forno...brava ,brava assai!!!! baci

    RispondiElimina
  38. Ciao Melania, è meravigliosa questa treccia, la devo provare. Sei sempre brava, grazie per essere passata da me, mi ha fatto molto piacere, baci e abbracci.

    RispondiElimina
  39. Melaniaaaaa!!!! Allora??? Si batte la fiacca?????? Mi mancano le tue ricette!!!!! E dai su facci assaggiare qualcosa di nuovo!!!! Bacione!
    p.s. Tutto bene???

    RispondiElimina
  40. Bellissime le parole e incantevole il tuo panbrioche!! Sai che adoro i lievitati!!!
    Un bacione e a presto!!!!

    RispondiElimina
  41. CIAO , PASSA A TROVARMI UN PICCOLO PREMIO TI ASPETTA :)

    RispondiElimina
  42. Fantastico:-) ne mangerei una fetta mooolto volentieri anche ora! Bellissimo blog anche bravissima!!

    RispondiElimina

Cerca nel blog