lunedì 2 luglio 2012

Zucchine ingabbiate e .. ...collaborazione con "Olio Dante"





Buon inizio settimana a tutti.Purtroppo il caldo eccessivo di questi giorni mette a dura prova la nostra " stabilità psichica".Personalmente mi sento molto nervosa ,la notte dormo poco e di conseguenza la mattina mi sveglio stanca e non ho voglia di fare nulla!!!Ma poi penso che ci sono tante persone  che sono costrette a lavorare tutti i giorni sotto il sole e così mi rassegno e vado avanti nella speranza che il tempo sia più clemente e ci dia un po di fresco.
Oggi vi presento la mia collaborazione con "Olio Dante".
Premetto che questa azienda non ha bisogno di presentazione ;è tanta la qualità e la bontà di questi prodotti.
La storia dell'olio Dante nasce a Genova nel 1854 da Giacomo Costa che volle offrire agli italiani un prodotto che nell'immaginario collettivo,potesse essere associato direttamente all'Italia e cosa di meglio che riferirsi al sommo poeta?Così nella metà dell'ottocento la famiglia Costa raccoglie le olive liguri trasformando ed imbottigliando l'olio con il marchio "Dante".Nel 1959 l'olio Dante debutta nel carosello della Rai con l'attore Peppino de Filippo .Nel 1971 la staffetta della pubbilicità passa alla coppia di comici "Bice Valori -Paolo Panelli".Nel 1985 la multinazionale anglo-olandese Unilever rileva olio Dante dall'oleificio Giacomo Costa con l'impianto storico di Inveruno Milano,gestito dalla Van Den  Bergh. Nel 2008 il gruppo spagnolo acquista il brand per poi rivenderlo nel 2009 al gruppo Mataluni di Montesarchio(Benevento).
Il gruppo Mataluni nasce nel 1934 da un piccolo frantoio a dimensione artigianale ;oggi rappresenta uno dei gruppi agroindustriali più importanti al mondo.
Nel 1998 gli oleifici mataluni introducono l'uso del PET nel mercato oleario,ideando e producendo una bottiglia completamente riciclabile.
Posso solo concludere che ho accettato  con molto piacere questa collaborazione .
Grazie "olio Dante"
La ricetta che vi propongo è estremamente semplice e veloce e può essere un antipasto oppure un contorno.

Ingredienti per 4 persone:
pancarrè 4 fette
zucchine 2
sale
pomodorini qb
fior di latte qb
oliodante qb

Foderare una teglia con carta forno ,sistemare le fatte di pan carrè ,poi tagliare i pomodorini e distribuirli sulle fette , tagliare il fior di latte e metterlo sui pomodorini ,sale e oliodante poi tagliare le zucchine  a listarelle e formare una griglia intrecciata sulle fette condite.Ancora un po di sale e di olio e inforno a 160° a gratinare per pochi minuti.



Il mio degustatore personale, alias "terminator" mi ha detto dopo l'assaggio :sono davvero squisite!!!!

31 commenti:

  1. E ci credo devono essere buonissime!!!!!!Complimenti cara Melania e complimenti anche per la collaborazione
    Un bacione cara Melania e tiriamoci su...il caldo non ci deve fermare!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. P.S.
    Ti Confesso che anch'io comunque mi sento smunta...quasi uno straccio ...quindi se ti può consolare non sei la sola
    Ciao

    RispondiElimina
  3. bella ricetta da provare sicuramente, se il tuo degustatore va in ferie, CI SONO IOOOOOO!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Assolutamente ti capisco! Anch'io vado a rilento, sono spossata, senza forze.. ! Questi crostini così farciti sono sfiziosissimi.. Che fame ora cara Melania! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Oh, che bella idea gustosa e molto invitante!!!Ciao, buona serata!!

    RispondiElimina
  6. a chi lo dici...non si respira!
    bella ricetta e complimenti x la collaborazione!

    RispondiElimina
  7. oh mamma....questo caldo mette a terra anche me...ma in fondo questa è estate!
    intanto mi gusto le tue zucchine fresche che sono superinvitanti!
    e complimenti per la nuova collaborazione!
    baci

    RispondiElimina
  8. Io sono in ferie e ti dirò che il caldo riesco a sopportarlo bene adesso! Quando lavoro torno stremata e sono proprio insopportabile. Questa tua ricetta mi gusta molto. Bravissima

    RispondiElimina
  9. La conferma che le ricette più semplici sono le migliori è tutta in questa ricetta. Ottima idea questa piacerebbe tanto anche alla mia bimba e non posso farmela scappare ;)

    RispondiElimina
  10. Malania ha proprio ragione il tuo terminator...sono gustose!!!baci

    RispondiElimina
  11. una bell'idea per gustare le zucchine!semplici e squisite!un abbraccio:)

    RispondiElimina
  12. ottimo piatto e complimenti per la collaborazione!!

    RispondiElimina
  13. Oltre che molto buone sono anche molto belle!!!!
    Bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  14. Una ricetta fresca fresca melania,Caronte ci ha distrutti tutti,speriamo che San Bernardo ci viene a Salvare con un po di frescura.
    Ottimo gli olifici matuluni, sinonimo di qualità.
    A presto

    RispondiElimina
  15. Bellissima collaborazione, mi copio subito la sfiziosissima ricetta, davvero perfetta per un bell'antipasto, anzi io ci pranzerei proprio con queste zucchine ingabbiate! Buonissima giornata, cara!

    RispondiElimina
  16. Eccomi!!!ti confesso mia cara che anche io ho poca voglia di cucinare e dedicarmi il blog..ma quando vedo delizie comne queste ...mi viene voglia di tornare all'opera!!!!Che delizia!!!!Sei sempre bravissima mia cara!!!!Ti mando un grande abbraccio anticaldo:-))))

    RispondiElimina
  17. Originale e deliziosa questa ricetta. Mi piace. Brava!

    RispondiElimina
  18. Dici bene, questo caldo africano comincia a stressare, mi sembra un ottimo piatto!! felice serata a te...ciao

    RispondiElimina
  19. un piatto sfizziosoooo complimenti per la collaborazione

    RispondiElimina
  20. niente male è una bella idea anche per uno spuntino

    RispondiElimina
  21. Immagino che Terminator prima abbia spazzolato tutto e poi abbia commentato! GRANDE! E' uno dei tuoi più grandi estimatori, e anche a ragione amica mia! Questo piattino è semplicemente una golosità!!
    Un abbraccio a te e un saluto al caro "assaggiatore"!!

    RispondiElimina
  22. Ottimo piatto, buon fine settimana!!!!

    RispondiElimina
  23. Fino a qualche giorno fa anche io mi sentivo stanca ma da un paio di giorni, sarà che mi sono abituata ad avere il bimbo a casa e il marito che torna prima da lavoro, mi sento più carica; vedrai che fra poco anche te ti riprenderai.

    Intanto ammiro con gusto questo buon piatto, bravissima

    buona domenica

    RispondiElimina
  24. Che piatto meraviglioso, devo solo comprare il pancarrè e poi lo faccio. Sai anche io mi sento così, ma non possiamo fermarci e allora non ci pensiamo e andiamo avanti facendo finta di niente, un grande bacio a presto.

    RispondiElimina
  25. Complimentissimi per la collaborazione! Humm sta cosa del dormire io l'ho avuta un po' di tempo fa e non è bello.. se te la vedi brutta prova con le pastigliette di valeriana, sono naturali e rilassano:)
    a presto:**

    RispondiElimina
  26. Passo ad augurarti una serena domenica.

    RispondiElimina
  27. Cara Melania anche io lavoro al caldo pero ' devo dire che si sono molto stanca ma lo preferisco al freddo , purtroppo e' l afa che ci stanca...
    Bellissima la tua collaborazione e le zucchine così sono davvero ottime! Un bacione

    RispondiElimina
  28. deve essere di una bontà! Complimenti per la collaborazione!

    RispondiElimina
  29. mi sa che Terminator..ha proprio
    ragione...devono essere ottime..
    son da provare..Grazie!!
    complimenti per l'ottica collaborazione!!
    baci

    RispondiElimina

Cerca nel blog