lunedì 11 febbraio 2013

Castagnole.....tra tutte le ricette anche la mia!!!

Ci avviamo alla conclusione  di una settimana che ci ha visto alle prese con dolci tipici carnescialeschi : sanguinaccio , frappe , chiacchiere , frappe, frittole , graffe , e chi più ne ha più ne metta......certo tutti molto buoni ma sicuramente poco dietetici.!!!Per fortuna io posso usufruire e godere della mia associazione "Free Time" così  posso smaltire "quasi" tutto  con una sana attività fisica :)))

Di ricette di castagnole in giro ve ne sono parecchie .....io vi dò la mia"!!!!

Ingredienti:
farina "00" 350gr
ricotta fresca 150gr
1 uovo
la buccia di mezza arancia e il suo succo
un pizzico di sale
olio di semi 30gr
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaio di zucchero

Preparazione:
setacciare la farina sulla spianatoia , aggiungere tutti gli ingredienti ed impastare come una pasta frolla.
Avvolgere a palla , coprire con carta pellicola e stazionare in frigo per almeno un'ora.Dopo di che stendere la pasta e tagliare in bastoncini non troppo sottili e larghi 3cm. Friggerle poche per volta in abbondante olio di semi . Scolarle su carta assorbente e ancora calde passarle nello zucchero semolato profumato di vaniglia.





Un saluto a tutti voi che passate per il mio blog!!!

20 commenti:

  1. solo un saluto..ma passa il vassoio!!!!troppo buone...grazie segno subito!!! baci

    RispondiElimina
  2. .......... spettacolariiiiiiiiiiiiiiiiii!

    RispondiElimina
  3. Le castagnole sono il mio dolcetto di carnevale preferito!!! Anche se quest'anno avanti di sto passo temo le farò in quaresima .. -.-''
    a presto cara:*

    RispondiElimina
  4. Che bontà, le foto dicono tutto! Ne prendo una, quest'anno non le ho ancora fatte!

    RispondiElimina
  5. Ciao Melania :) Buonissima anche la tua versione e molto bella la presentazione, golosissime! :D Complimenti e un forte bacio, buona serata! :*

    RispondiElimina
  6. con la cremina al cioccolato....sei troppo forte,li voglio anch'io...:D

    RispondiElimina
  7. Di ricette di castagnole ce ne sono un'infinità, benvenuta anche la tua!!!!

    RispondiElimina
  8. E benvenuta sia anche la tua di ricetta, sicuramente ottima visto che le tue manine con i dolci vanno solo alla grande!!! Un abbraccio amichetta. Io continuo la mia permanenza a casa con l'influenza e le ginocchia gonfie! Bacione.

    RispondiElimina
  9. Buooooone!!!!
    Ne posso avere un pò?!

    RispondiElimina
  10. cara Meliy,si',ce ne sono tante di ricette,ma te per me sei sempre una garanzia!!!!

    RispondiElimina

  11. Invito - italiano
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina
  12. Ciao Mel...le castagnole nn muoiono mai come le chiacchiere!!!bacioni ^^

    RispondiElimina
  13. Buone le castagnole, dopo tutti questi dolci mi dovro' iscrivere anche io in palestra!

    RispondiElimina
  14. che visione.....fortunata te a smaltire in palestra!!
    baci

    RispondiElimina
  15. Le ricette delle castagnole non bastano mai ^_^ E queste sembrano una favola!

    RispondiElimina
  16. Ottime tutte ma passa da me se hai voglia ce un giochino per conoscersi ma se l'hai già fatto scusa non è che sia andata a controllare.

    RispondiElimina

  17. ..................................................................
    Hola.
    Io, e il mio sentimento di amicizia, siamo qui per augurarvi un buon fine settimana, allegro e sorridente.
    Un abbraccio, le dimensioni del mio Brasile.

    RispondiElimina

Cerca nel blog